COMMISSIONE CERTIFICAZIONE CONCILIAZIONE

 

In ottemperanza a quanto previsto all’artt. 75 e segg. D. Lgs.10 settembre 2003, n. 276 e successive modifiche ed integrazioni, si porta a conoscenza degli interessati che è stata costituita la Commissione di Certificazione dei Contratti Conciliazione ed Arbitrato presso la sede del Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Reggio Emilia – Via Pier Carlo Cadoppi 6.

La Commissione di certificazione è operativa per l’accoglimento delle istanze, a far data dal 27/05/2022

Le domande di Certificazione dei Contratti e le richieste di Conciliazione si compilano online sulla Piattaforma telematica messa a disposizione dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro

Dalla data di ricezione delle istanze decorre il termine di cui all’articolo 78, comma 2, lettera b), del decreto legislativo 276/2003.

I consulenti del lavoro, utilizzando le credenziali valide per entrare nell’area riservata del portale www.consulentidellavoro.it, effettuano l’accesso mediante il seguente link:

https://certificazione.consulentidellavoro.it/_intermediario/

Gli altri intermediari, come ad esempio avvocati e commercialisti, previa registrazione cliccando su “CREA IL TUO ACCOUNT” e compilando la specifica scheda anagrafica, effettuano l’accesso al seguente link https://certificazione.consulentidellavoro.it/_intermediario/

Le aziende ed i lavoratori, invece, devono registrarsi al link

https://certificazione.consulentidellavoro.it/ cliccando su “CREA IL TUO ACCOUNT” e compilando la specifica scheda anagrafica.

Così facendo, ottenute le credenziali di accesso alla piattaforma, si procede al login.

Mediante il menù a tendina posto in alto si inseriscono, e quindi si registrano, i dati della nuova azienda o del lavoratore per il quale si vuole fare richiesta di conciliazione e/o di certificazione.

Se la procedura è stata effettuata correttamente, nel riquadro della home page compariranno i nominativi dell’aziende e/o dei dipendenti che hanno accettato la delega.

Cliccando sul nominativo dell’azienda registrata o del dipendente in delega, si accede ad una schermata dove è possibile scegliere la procedura per la quale si intende presentare istanza: Procedura di Certificazione oppure Procedura di Conciliazione.

Cliccando su “Procedura di Certificazione” e poi su “nuova istanza” appariranno le seguenti opzioni tra le quali scegliere:

  • CERTIFICAZIONE DEL CONTRATTO DI LAVORO
  • CONTRATTO DI LAVORO
  • CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE
  • DISTACCO
  • SINGOLE CLAUSOLE CONTRATTUALI
  • VOLONTÀ ABDICATIVA (RINUNZIA E TRANSAZIONE)
  • CERTIFICAZIONE CONTRATTO APPALTO
  • CERTIFICAZIONE REGOLAMENTO COOPERATIVA

Cliccando su “Procedura di Conciliazione” e poi su “nuova istanza” appariranno le seguenti opzioni tra le quali scegliere:

  • CONCILIAZIONE FACOLTATIVA
  • CONCILIAZIONE FACOLTATIVA CONGIUNTA
  • CONCILIAZIONE OBBLIGATORIA DI CONTRATTI O CLAUSOLE CERTIFICATE
  • CONCILIAZIONE OBBLIGATORIA CONGIUNTA

Seguendo la procedura guidata si inseriscono i dati delle parti in causa nonché le informazioni relative al contratto ed alla conciliazione.

La procedura stessa terminerà con la creazione della relativa istanza.

Dopo aver inserito la documentazione richiesta e l’attestazione del pagamento dei diritti di segreteria, cliccando sul tasto “INVIA”, l’istanza sarà inviata direttamente al CPO competente per territorio.

Nel caso del lavoratore occorre specificare la causa della controversia

  1. impugnativa di licenziamento
  2. differenza paga
  3. mancata retribuzione
  4. ferie non godute
  5. riposo settimanale
  6. compenso lavoro straordinario
  7. indennità sostitutiva del preavviso
  8. T.F.R. (trattamento fine rapporto)
  9. ecc.

Alla stessa vanno allegate:

1) copia contabile del versamento dei diritti di Segreteria da effettuare tramite sistema PagoPa al link https://reggioemilia.cdl.plugandpay.it/ selezionando la causale tra quelle di seguito specificate

2) Copia documenti di riconoscimento dei richiedenti in corso di validità e codice fiscale

3) Scheda del contratto e copia dello stesso (nel caso di procedura di certificazione)

Alla convocazione bisogna portare:

  • n° 2 marche da bollo di € 16,00 che saranno apposte – direttamente dalla Commissione – sul provvedimento di certificazione.

  • Su chiavetta USB bozza verbale di conciliazione e transazione che si intende sottoscrivere (in formato word)

Le Istanze di Conciliazione sono esenti da marca da bollo 16€.

Per ulteriori informazioni è disponibile la Segreteria dell’ordine al n. Tel. 0522/578375 o all’indirizzo mail: certificazionecontratti@consulentidellavoro.re.it

Informativa Commissione Certificazione_Conciliazione_Arbitrato e DIRITTI DI SEGRETERIA

Regolamento Commissione di Certificazione-Conciliazione-Arbitrato