Consulenti del Lavoro

 

INFORMATIVA concernente i dati personali forniti all’atto dell’iscrizione all’Albo dei Consulenti Lavoro fornita ai sensi degli articoli 12 e seguenti del Regolamento UE n. 2016/679

Cognome e nome, luogo e data di nascita, titolo di studio, residenza e domicilio professionale, data di iscrizione, gli estremi del diploma di abilitazione, indirizzo pec e indirizzo posta elettronica ordinaria, recapiti telefonici; annotazione eventuali provvedimenti disciplinari


TRATTAMENTO: BASE GIURIDICA E FINALITA’

Il trattamento dei dati personali avviene per lo svolgimento delle funzioni istituzionali del Consiglio Provinciale dell’Ordine dei consulenti del Lavoro e del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro sulla base di quanto disposto al Titolo II della Legge 11 gennaio 1979, n. 12 dell’articolo 3 del D.P.R. 7 agosto 2012 n. 137

Il trattamento dei dati personali ha le seguenti finalità: tenuta ed aggiornamento dell’Albo professionale


SOGGETTI RESPONSABILI E DATI DI CONTATTO

Il Titolare del trattamento è il Consiglio Provinciale di REGGIO EMILIA.

Il Titolare del trattamento è il Presidente pro-tempore BRUNO dott.ssa LUCIANA

Il Responsabile protezione dati è NANNI dott.ssa TIZIANA [contatto mail: tizianananni@studioassociatocaroli.it pec: t.nanni@consulentidellavoropec.it)

Il Co-titolare del trattamento è il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro

Il Responsabile del trattamento è il presidente pro-tempore Marina Elvira Calderone

Il Responsabile protezione dati è il consigliere nazionale tesoriere Stefano Sassara (contatto: dpo@consulentidellavoro.it)


CONSERVAZIONE ED ARCHIVIAZIONE:

I dati personali sono:

  • Salvati su supporto cartaceo (Albo tenuto presso il CPO) e su supporto informatico (Albo Unico Informatico)
  • Conservati su supporto cartaceo e informatico per il periodo prescritto dalla Legge 11 gennaio 1979, n. 12 dell’articolo 3 del D.P.R. 7 agosto 2012 n. 137
  • Cancellati integramente, anche mediante sovra – registrazione, con modalità tali da rendere non riutilizzabili i dati cancellati

DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato al trattamento gode dei diritti previsti dagli articoli da 15 a 21 del Regolamento VE n. 2016/679 ed in particolare:

  • diritto di accesso ai dati personali
  • diritto di verifica delle finalità, modalità e logica del trattamento
  • diritto dì presentare un reclamo all’Autorità dì controllo
  • diritto di ottenere il blocco dei dati se trattati in violazione di legge
  • diritto all’oblio (cancellazione dei dati anche rafforzata)
  • diritto di ottenere la limitazione del trattamento